Una raccolta fondi per arrivare nello Spazio

Di recente 5 studenti del Politecnico di Torino, Anna, Andrea, Domenico, Francesco e Giuseppe, hanno lanciato una raccolta fondi per portare http://www.starthubtorino.com/bacheca-incontri-coppie-cuneo/ (la startup da loro fondata) negli USA ad una competizione tra startup innovative nel campo della tecnologia spaziale, un riconoscimento che hanno ricevuto con sole altre 5 realtà provenienti da tutto il mondo.
Già da gennaio ORiS è stata incubata presso i3P, l’incubatore del Politecnico, ed ora con la selezione per l’International Space Solar Power Student Project Competition potrebbe essere un’occasione unica per spiccare il volo. Questa giovane realtà si occupa infatti in particolare di energia solare spaziale e rientra perfettamente nei parametri del suddetto concorso, assai prestigioso nel suo campo.
Tuttavia al momento questa startup non dispone, essendo stata fondata molto di recente, dei mezzi necessari per finanziare un viaggio oltreoceano per i suoi ideatori, dunque attraverso GoFundMe, al link che troverete qui sotto, potrete contribuire a rendere realtà il sogno di questi ragazzi, nonché dare un contributo che potrebbe essere decisivo nel campo dell’innovazione energetica.

Clicca qui per raggiungere la raccolta fondi (che ha già raggiunto i 1700€), ma affrettati: la convention avrà luogo dal 27 al 29 maggio, dunque il tempo è davvero agli sgoccioli!

Edoardo Valle

Condividi questo articolo