Empethy, una startup per adottare animali consapevolmente

Adottare un animale domestico è sempre un atto d’amore, ma scegliere quello giusto potrebbe risparmiarvi parecchie grane.
Per questa ragione è nata Empethy, una startup tutta al femminile guidata da Lorenza Silvestri e Annamaria Barbaro, che ha il proponimento di aiutare l’utilizzatore ad adottare un gatto o un cane di una razza adeguata alle esigenze sia del padrone che della bestiola.
Pur essendo nata solo nel 2021 ha già all’attivo più di 300 adozioni andate a buon fine e l’endorsement di ben 400 associazioni animaliste.
Chi si intende di animali domestici comunque non resterà stupito da questo progetto, infatti le varie razze di gatti e cani hanno caratteristiche e necessità profondamente diverse tra di loro che grazie ad un algoritmo vengono proposte a chi può riuscire a soddisfarle al meglio.
L’algoritmo verrà elaborato attraverso un questionario indirizzato a chi ha già un pet, e creato in collaborazione con il dipartimento di Medicina veterinaria dell’Università Federico II di Napoli ed il Dipartimento di Psicologia dei Processi di Sviluppo e Socializzazione dell’Università Sapienza di Roma.
Successivamente, sulla base dei risultati ottenuti dal test verrà sviluppato un algoritmo che, sul sito Empethy, procederà a creare le coppie “animale-padrone” più compatibili, in modo da accompagnare l’utente verso un processo di adozione pensato e più ponderato.

Davide Cuneo

Condividi questo articolo