Agricooltur, start up di Carignano regala 500 piantine di basilico agli ospedali di Rivoli

Agricooltur, start up di Carignano  specializzata in coltivazioni aeroponiche, ed Euroristorazione, società di ristorazione collettiva con sede a Vicenza, faranno avere 500 piantine di basilico ai dipendenti degli ospedali di Rivoli, Pinerolo, Collegno e Susa, in provincia di Torino.

Agricooltur ha prodotto le piantine con la tecnologia brevetta aeroponica, che consiste nella nebulizzazione di acqua e nutrimento sulle radici delle piante, con un risparmio idrico superiore al 95%.

Euroristorazione, che fornisce i servizi di ristorazione dei quattro ospedali, si occuperà della distribuzione durante la pausa pranzo degli operatori sanitari.

“L’iniziativa – spiega il ceo di Agricooltur, Bartolomeo Divià – intende lanciare un messaggio di solidarietà e gratitudine nei confronti di tutti gli operatori sanitari impegnati nella lotta contro il Covid19”.
“Ogni giorno – aggiunge Simona Bertoli, capo settore Piemonte di Euroristorazione – forniamo il servizio di ristorazione a tanti medici e infermieri impegnati nella cura dei malati di Coronavirus e non solo.
Ci fa piacere consegnare al personale sanitario una piccola piantina di basilico, quale ringraziamento e simbolo preludio una ripartenza che trova nuova linfa nelle piccole cose”.

Condividi questo articolo