A Elkann spuntano le ali

Anche John Elkann è entrato nel Club degli Investitori di Torino. Il più grande network regionale d’Italia (di cui abbiamo raccontato la storia nel numero di ottobre) ha accolto un mese fa tra i suoi business angel il presidente di FCA e di EXOR.

L’annuncio è arrivato al termine dell’assemblea annuale dei soci del Club, nella sede di Talent Garden Fondazione Agnelli.

«Siamo molto soddisfatti che John Elkann abbia deciso di far parte del Club» ha dichiarato il presidente Giancarlo Rocchietti.

«Questo dimostra che siamo una delle più dinamiche realtà a supporto delle nuove imprese innovative del nostro Paese», aggiunge Rocchietti.

Dunque Elkann punta sul talento imprenditoriale, come del resto fa il Club composto da imprenditori che investono direttamente in quote di partecipazione di start up o di piccole imprese innovative a elevato potenziale di crescita.

«Sono felice di iniziare questa collaborazione con il Club degli Investitori – dice John Elkann – che negli ultimi anni è cresciuto fino a diventare un solido punto di riferimento nel panorama imprenditoriale torinese e del nostro Paese».

«Unire le forze con i soggetti istituzionali e privati della nostra area che favoriscono lo sviluppo di imprese innovative è fondamentale: sono queste complementarità, insieme a partnership internazionali di alto livello, che possono davvero fare la differenza, creando nel tempo un sistema territoriale dinamico e ricco di opportunità», conclude John Elkann.

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *