Abbiamo le competenze e la creatività per il rilancio

di Marco Chessa *

la congiuntura economica che ha colpito la città di Torino ed il Piemonte hanno determinato la combinazione di fenomeni socioeconomici che hanno comportato una involuzione del sistema economico e del tessuto industriale cittadino e regionale. In questo contesto di forte incertezza e di contrazione degli investimenti, il proliferare di start-up e dei relativi incubatori ed acceleratori rappresenta una risposta alla forte crisi e sofferenza che investe il nostro territorio.

Un territorio che però possiede le competenze, la creatività e la progettualità per lanciare un segnale in controtendenza e dare una nuova visione dello sviluppo di impresa e del mercato del lavoro.

Nell’attesa di un cambiamento di percezione delle start up da parte degli Enti centrali, e di nuove politiche a loro sostegno, sono lieto di scoprire che ci siano iniziative, come ad esempio questa editoriale, che possa raccontare, analizzare e valutare il percorso di queste nuove realtà del nostro territorio.

* consigliere comunale di Torino per il Movimento Cinque Stelle

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *